AMERICA/ECUADOR - “Non fermiamo gli aiuti”: preoccupazione dei volontari per i terremotati

Rated: , 0 Comments
Total hits: 46
Posted on: 05/07/16
Portoviejo – Prima colazione, pranzo e merenda: è ciò che quotidianamente ricevono le famiglie senza tetto, i soccorritori volontari e i vigili del fuoco, grazie al lavoro di un folto gruppo di fedeli organizzati dai missionari cappuccini di Portoviejo dopo il sisma del 16 aprile
. Ogni giorno vengono distribuiti 3.600 pasti.
"La tragedia ha reso visibile la solidarietà di molte persone che si uniscono per venire a portare pollo, manzo, riso, olio e altro, anche se ormai stiamo finendo le provviste. Vogliamo continuare ad aiutare, ma non abbiamo i mezzi" dice fra Felipe Intriago, membro del movimento Juan XXIII, nella nota inviata a Fides dall’arcidiocesi di Guayaquil.
In questa azione di solidarietà a Portoviejo, una delle zone più colpite dal sisma, lavorano insieme persone appartenenti a diversi movimenti ecclesiali, come Legione di Maria, Rinnovamento Carismatico, gruppi parrocchiali, che aiutano volontariamente ogni giorno a preparare e servire il cibo. Oltre a questa, sono molte le iniziative che la Chiesa cattolica nella provincia di Manabi sta portando avanti per aiutare le persone colpite dal terremoto. Esiste ora la preoccupazione di non fermare questo aiuto, così tutte le parrocchie dell'Arcidiocesi di Guayaquil sono diventate centri di raccolta per gli aiuti a terremotati e soccorritori.



>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment


Most Popular

Up to 10% off for buy runescape gold On RSorder December Special Gift
A best site to buy runescape gold for sale on RSorder with fast delivery and 100% safe guarantee. He was ... ...



Login


Username:
Password:

forgotten password?